Dolomiti selvagge   42423
previous panorama
next panorama
Details / LabelsDetails / Labels Markers on / offMarkers on / off Overview on / offOverview on / off   
 Cycle through labels:   first previous stop
play
pause
next last
  zoom out
 

Labels

1 Cime Pra Brusà
2 Forcella delle Cime Piatte
3 Cima Piatta di mezzo
4 Cima Piatta Bassa
5 Torre dei Scarperi
6 Tre Cime di Lavaredo
7 Cime Bulla Sud
8 Cime Bulla Nord
9 Piz Popena
10 Cristallo
11 Alpe delle Pecore
12 Passo Giau
13 Gusela
14 Nvolau
15 Averau
16 Monte Specie
17 Tofane
18 Dosso Piano
19 (Croda Rossa d'Ampezzo)
20 Sass da les Diesc
21 Grande Piramide
22 Sass da les Nu
23 Picco di Vallandro

Details

Location: Cima Piatta Alta - Hochebenkofel (2905 m)      by: Alvise Bonaldo
Area: Dolomiten      Date: 16.8.2014
Titolo solo apparentemente esagerato. Il nodo Cime Piatte - Rondoi - Baranci è, di tutte le Dolomiti di Sesto, quello più appartato, anche perché le valli e le forcelle che ne costituiscono gli accessi sono comunque escursionisticamente impegnative e faticose. Come dice Visentini, meglio che i turisti si accalchino attorno alle Tre Cime se il risultato è di lasciare questi posti intatti e solitari.
Panasonic Lumix FZ18, 16 foto verticali a mano libera
IS 100, f/8,1/500
Hugin, Photoshop

Comments

Very impressive wilderness of rocks.
2014/08/19 08:20 , Dietrich Kunze
a mio parere, questa immagine fa rivivere le "sensazioni" particolari dell'ambiente dolomitico... Molto bella! Complimenti, ciao Gianluca.
2014/08/19 10:19 , Gianluca Moroni
Speziell die Menschlein! 
Machen den Vergleich dramatisch!
Gruss Walter
2014/08/19 14:45 , Walter Schmidt
This is pure wilderness and shown excellent from you Alvise ...

Best regards
Gerhard.
2014/08/20 15:37 , Gerhard Eidenberger

Leave a comment


Alvise Bonaldo

More panoramas

... in the vicinity  
... in the top 100