Sotto il Sasso Stretto   41374
vorheriges Panorama
nächstes Panorama
Himmelsrichtungen ein / ausHimmelsrichtungen ein / aus
Details / LegendeDetails / Legende Marker ein / ausMarker ein / aus Übersicht ein / ausÜbersicht ein / aus   
 Durchlauf:   zum ersten Punkt zum vorherigen Punkt Durchlauf abbrechen
Durchlauf starten
Durchlauf anhalten
zum nächsten Punkt zum letzten Punkt
  verkleinern
 

Legende

1 Lasteati 2414
2 Cima Tellina, 2340
3 Cima delle Stellune, 2605
4 Col Verde
5 Forcella Canalone, 2680
6 Cimadasta, 2847
7 La Banca, 2729
8 La Busa
9 Cornetto del Passetto, 2559
10 Il Passetto, 2589
11 Forcella dei Sassi, 2442
12 Sasso Stretto, 2533
13 Sbocco canalino
14 Cima Brunella, 2530
15 Cima Trento, 2530
16 Cima Orsera, 2476
17 Tombola Nera, 2412
18 Cengello, 2439

Details

Aufnahmestandort: La Busa (2289 m)      Fotografiert von: Pedrotti Alberto
Gebiet: Fleimstaler Alpen      Datum: 22-01-2017
Here the scene is dominated by the Sasso Stretto (the narrow stone), which is the twin of the Sasso Largo (the wide stone) that I had just ascended.
I do not know if you agree, but this unknown mountain, seen from this unusual standpoint, recalls a well-known mountain, seen from a very popular location.

Larger: goo.gl/PdxCNX
GPS track: www.wikiloc.com/wikiloc/view.do?id=16319149

Kommentare

evidentemente... 
... hai traslocato in Cimadasta!
E hai assolutamente ragione quanto alla somiglianza con altra - ben più rinomata, ma non più bella - location, soprattutto per quanto riguarda la triade di destra.
Ciao, Alvise
26.01.2017 08:57 , Alvise Bonaldo
La cosa curiosa è che mi sono accorto della somiglianza solo guardando il preview del panorama! Sul posto non ci avevo nemmeno pensato.
Da considerare, peraltro, che in quel momento quasi due ore di cammino mi separavano dalla bici, e che quasi altre due ore di bici su strade ghiacciate mi separavano poi da casa, ragion per cui forse avevo altri pensieri per la testa...
Saluti, Alberto.

PS: se vuoi vederti la quasi mai visitata cima del Sasso Largo, goo.gl/Z19XJQ
27.01.2017 01:40 , Pedrotti Alberto
Ho visto la foto dal Sasso Largo 
perché non la pubblichi anche qui?
Ciao, Alvise
27.01.2017 10:04 , Alvise Bonaldo
La coda è talmente lunga che secondo me quella finirà dimenticata...
Comunque intanto tu l'hai vista, immagino che per un pubblico generico sia di interesse molto limitato! Pensa che domenica scorsa il sentiero della Campagnassa l'ho tracciato io, per quel poco che c'era da tracciare. Già dal ponte sul Grigno c'erano solo zampe (molte) di animali. Questa cimetta, come anche il vicino Passetto, è una meta veramente "diversa". Anche quei bei pendii assolati che vedi a cavallo del taglio sono molto attraenti. Si chiamano le Grattarole, ci sono stato innumerevoli anni fa riuscendo poi a scendere a valle fra cascatelle ghiacciate, ma non ricordo i dettagli. Ricordo solo che mi raccordai all'attacco di quel canalino nascosto che viene salito (oddio, non so se a marzo prossimo riescono a organizzarla...) alla gara scialpinistica di Cimadasta, e che sbuca a lato di quel curioso roccione appuntito che si vede nella foto qui sopra (messa etichetta bianca).
Saluti, Alberto.
27.01.2017 10:18 , Pedrotti Alberto

Kommentar schreiben


Pedrotti Alberto

Weitere Panoramen

... in der Umgebung  
... aus den Top 100